Verdure e ricotta: un’idea gustosa e… colorata!

Categorie: Contorno
Tags:
02 ottobre 2014

cavolo cappuccioPrendete dei piatti da portata un po’ più grandi, cuocete le vostre verdure e impiattate da un lato le verdure, dall’altro la ricotta, finendo con semi misti scottati in padella e olio crudo. Fate pure il bis, ogni tanto ci vuole!

Ingredienti per 4 persone

– 3 zucchine piccole

– due carote

– un porro

– mezzo cavolo cappuccio viola (altrimenti che arcobaleno è!)

– un peperone giallo piccolo

– una decina di pezzetti di zucca

– semi misti (noi abbiamo usato semi di papavero, semi di lino e sesamo)

– olio crudo

– sale (noi usiamo quello dolce di Cervia)

– ricotta (400 gr circa)

Procedimento:

verdure e ricottaCuocete le vostre verdure in una pentola antiaderente (zucchine, carote e porro tagliati a rondelle, il cavolo cappuccio viola e il peperone a striscioline) con sale e qualche cucchiaiata di olio, per circa venti minuti a fiamma non troppo alta. Quando le verdure sono ben cotte, tostate i semi misti in una padellina antiaderente, l’olio non serve. Saranno sufficienti pochi minuti, facendo attenzione a non abbrustolirli troppo. Impiattate come segue: da un lato una porzione di verdure, dall’altro due cucchiaiate generose di ricotta. Finite cospargendo sia la ricotta che le verdure con misto di semi e un filo di olio crudo.

 

 

 

scritto da
Mamma, giornalista, amante della buona cucina. Meglio se bio e a km 0! Nel 2012 ha fondato Romagnamamma.it, il quotidiano online dedicato a mamma e papà di cui fa parte il progetto di Piccolo cuoco.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>