Pasta, patate e provola

Categorie: Primo
Tags: ,
22 agosto 2014

Un primo piatto consigliato dal commissario Lolita Lobosco, protagonista della saga  scritta da Gabriella Genisi. In particolare questa ricetta è tratta dal romanzo “Uva Noir”.Schermata 2014-08-22 a 12.27.22 PM

Ingredienti:
350 g di pasta corta tipo conchiglie o ditali
300 g di patate a dadini
100 g di pancetta
150 g di provola a dadini
4 cucchiai di olio pugliese extravergine
1 cipolla
sale/pepe
acqua (quanto basta)

Procedimento:
Far imbiondire la cipolla nell’olio, rosolare le patate, poi coprire e far continuare la cottura, prima aggiungendo la pancetta e poi un mezzo bicchiere d’acqua, per circa 20 minuti. Lessare la pasta, spadellare tutto insieme aggiungendo i dadini di provola, che devono fondersi.

Questa – come dice Lolita – rappresenta una ricetta povera della cucina napoletana, ottima davvero.

Per saperne di più sul commissario Lobosco leggi l’intervista alla scrittrice.

 

scritto da

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>