Risotto alle Melanzane per Bambini

05 luglio 2011


A casa mia il piatto tipico del sabato è sempre stato il risotto…non so come mai sia nata questa “abitudine” ma devo dire che nessuno si è mai lamentato, anzi!! Così oggi che è sabato vi propongo una versione leggera e gustosa del risotto alle melanzane che ho provato così per caso, ottenendo dei risultati ottimi! Vediamo cosa occorre…

 

Ingredienti (per 4 persone):

350 g di riso

2 melanzane medie

1 porro

1,5 l di acqua (o brodo)

30 g di burro

70 g di parmigiano

un mazzetto di prezzemolo fresco

1 cucchiaio d’olio d’oliva extra vergine

sale q.b.

Preparazione:

Prima di tutto, mettete l’acqua in una pentola e fatela bollire, quindi salatela e abbassate la fiamma al minimo (così facendo avrete l’acqua sempre calda per aggiungerla al riso). Lavate il porro, tagliatelo e mettetelo a cuocere nella padella insieme ad un cucchiaio d’olio d’oliva. Quando il porro sarà imbiondito, aggiungete le melanzane precedentemente lavate e tagliate a cubetti e lasciate cuocere per qualche minuto.

Dopodiché versate nella padella il riso e fatelo tostare per qualche secondo insieme alle melanzane e al porro. Versate acqua bollente un po’ alla volta, mano a mano che si assorbe. Coprite e fate cuocere il risotto per circa 20 minuti a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto.

A fine cottura, a fiamma spenta aggiungete al risotto il burro a tocchetti e mescolate per farlo sciogliere. Unite poi il prezzemolo lavato e spezzettato e il parmigiano grattugiato. Dopo aver mescolato bene tutto servite il vostro risotto e buon appetito!!

 

Piace alla mamma perché: in 20 minuti riesco a preparare un risotto sano e molto leggero!

Piace al Piccolo Cuoco perché: posso aiutare la mamma a spezzettare il prezzemolo e soprattutto mi posso divertire a mangiare il risotto!!

Lo sapevi che…?

Il riso contiene amido, proteine, vitamine (B1, B2 e niacina), sali minerali. Inoltre è l’alimento ideale per una dieta equilibrata perché: è facilmente digeribile (1-2 ore); ha sali minerali (ferro, fosforo e calcio) e vitamine (PP, la B1 e la B2) utili per giovani e anziani, quello integrale è ricco di fibra; ha un alto valore proteico e contiene lisina che è un amminoacido che aumenta il valore delle proteine.

 

Fonte Ricetta: Ricetta originale della Zia Laura

 

Ricetta adatta per intolleranti al latte: No

Ricetta adatta per intolleranti alle uova: Si

Ricetta adatta per celiaci: No

Difficoltà: facilissima

 

Questa Ricetta si può preparare nei mesi di:

APR MAG GIU LUG AGO SET OTT

 

Piccolo Cuoco Consiglia: Utilizza Frutta e Verdura di Stagione e laddove possibile BIO. Vuoi scaricare la Scheda di Frutta e Verdura di Stagione GRATIS? Clicca qui

NOTE: I tempi dati nella ricetta sono puramente indicativi perché la preparazione di un piatto può variare a seconda della tecnica impiegata di ciascuno e la cottura può richiedere più o meno tempo in base al tipo di forno utilizzato.

Hai una ricetta per Bambini da proporrci? Inviaci la Tua Ricetta con la foto al piccolocuoco@gmail.com e sarà pubblicata nel nostro Sito!

Se ti è piaciuta questa ricetta, iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter per ricevere le raccolte delle ricette del Piccolo Cuoco ogni due settimana. Vuoi invece avere sempre sotto mano tutte le nostre ricette e consultarle quando vuoi direttamente sul tuo palmare? Clicca dal tuo telefonino ( abilitato alla navigazione internet ) al sito http://ricette-per-bambini.m.libero.it/ oppure richiedi l’invio gratuito del link al tuo cellularetramite sms. Puoi anche seguirci su Facebook, Twitter e Feed.

Acquista la tua copia del Ricettario per Bambini del Piccolo CuocoAcquista il Ricettario per Bambini del Piccolo Cuoco

scritto da

Un commento per “Risotto alle Melanzane per Bambini

  1. Filomena scrive:

    Veramente ottimo! complimenti!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>